Questi pancake di ceci sono una sorta di farifrittata. E’ una rivisitazione della celebre farinata ligure (o cecina toscana), con l’aspetto di una frittata, ma senza l’utilizzo di uova.
Questo piatto è ricco di minerali (calcio, fosforo e ferro), vitamine del gruppo B e proteine vegetali, grazie alla farina di ceci di cui è composta: la soluzione perfetta per abbinare la comodità della versione originale alle esigenze di chi non può mangiare le uova. Ideale per smaltire avanzi di verdure, adatta a cene informali e ad aperitivi stuzzicanti. Può essere abbinata a tanti ingredienti diversi.

Ingredienti (per due pinse da 250 g)

  • 150 g di farina di ceci
  • 300 ml d’acqua
  • mezza bustina di lievito istantaneo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Procedimento:

Versare la farina di ceci in una ciotola, aggiungere il lievito, il pepe e il sale. Incorporare a mano a mano l’acqua con una frusta, facendo attenzione a non formare dei grumi. Lasciare riposare la pastella per almeno una mezz’ora. Cuocere in una padella per circa 10 minuti e poi girare come se fosse una frittata. Si può cuocere anche in forno per 15-20 minuti a 180 gradi in teglia.

Noi, in questo caso, l’abbiamo abbinata a un’insalatina di pomodorini e una cucchiaiata di hummus di ceci.

Soul Food Farifrittata

 

Foto Credit © SoulFood CpR – Francesca e Luca "Ronka" Roncadin –