L’hummus (in arabo: حُمُّص‎ hummus) nasce in Libano è una crema a base di ceci e pasta di semi di sesamo (tahina). Viene aromatizzata con olio EVO, aglio, succo di limone e paprika, semi di cumino (in arabo كمون, kamun) in polvere.

Una salsa ricca di proteine che ha origini molto antiche. Perfetta se accompagnata da pane azzimo, bruschette, oppure spalmato all’interno della pita. Può essere servito come antipasto o come secondo piatto.

Veloce da preparare e ricco di gusto ecco l’Hummus di ceci:

Ingredienti:

  • 1 barattolo di ceci bio
  • 1 limone (il succo)
  • 1 spicchio d’aglio 
  • 2 cucchiai di salsa tahina (salsa a base di sesamo acquistabile nei reparti etnici dei supermercati)
  • 1/2 cucchiaino di cumino tritato
  • 1/2 cucchiaino di paprika dolce tritata
  • Sale q.b.
  • Acqua tiepida q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

Scolare i ceci dalla loro acqua e metterli in un recipiente alto e stretto. Aggiungere il succo del limone, la salsa tahina, lo spicchio d’aglio, il cumino, la paprika e il sale ed iniziare ad emulsionare con il minipimer ad intermittenza tutti gli ingredienti. Se la consistenza della crema sembra essere troppo compatta, aggiungere qualche cucchiaio di acqua tiepida. 

Raggiunta la giusta consistenza, versare il composto in una ciotola, aggiungere sulla superficie un pizzico di cumino e di paprika, oltre ad un filo d’olio evo. Buon appetito!

I Consigli di #SoulFoodcpr

Potete sbizzarrirvi con il composto ottenuto, giocando a tavola con abbinamenti creativi. Provate ad esempio ad aggiungere della rapa rossa e frullatela insieme agli altri ingredienti di questa ricetta. Gnam Ganm!

Hummus di ceci