Le mitiche ciambelle ma in versione light, senza uova, senza burro, senza latte, senza zucchero tradizionale e senza friggere.
Ricetta e sfida accettata….provare per credere, sono strepitose, cotte al forno e leggere come una piuma!

Ingredienti per circa 15 ciambelle con un diametro di 8 cm::

  • 220 g di farina manitoba
  • 220 g di farina 00
  • 180 ml di latte vegetale non zuccherato come ad esempio riso, soia o di altra tipologia
  • 72 g di olio di semi di girasole
  • 110 g di zucchero di cocco o in alternativa zucchero di canna muscovado
  • Un vasetto da 125 g di yogurt magro bianco zero grassi
  • 6 g di lievito di birra secco
  • Buccia grattugiata di un limone e un mandarino bio

Procedimento:

Prendere due grandi ciotole, una in cui amalgamare i liquidi e un’altra in cui miscelare le farine insieme alla buccia grattugiata di un limone e un mandarino bio.

In un pentolino, scaldare il latte vegetale fino a farlo intiepidire, successivamente inserire e far sciogliere il lievito di birra mescolando per bene. Versare il liquido nella ciotola degli ingredienti liquidi e unirlo allo yogurt magro bianco zero grassi. Successivamente, sempre nella ciotola dei liquidi, versare lo zucchero continuando ad amalgamare il composto.

Prendere la ciotola delle farine e versare il suo contenuto in quella dei liquidi, poco per volta. Impastare per bene fino ad ottenere una consistenza elastica. Successivamente mettere da parte l’impasto in una ciotola coperta per farlo lievitare almeno un paio d’ore.

Passato il tempo di lievitazione l’impasto dovrebbe aver raddoppiato di volume.

Con l’aiuto di un matterello stendere l’impasto lievitato su un piano infarinato, fino ad ottenere uno spessore di circa 2cm. Con un bicchiere e un tappo ritagliare la classica forma della ciambella.

Infornare le ciambelle ottenute, adagiandole su una carta forno per almeno 20 minuti con forno statico a 180° o comunque fino a loro completa doratura.

All’uscita, spennellare la superfice con un po’ di latte vegetale, lasciar raffreddare e spolverare con zucchero a velo di canna oppure decorare con la guarnizione preferita.

 

Ciambelle Doughnuts light soulfood

Foto Credit © SoulFood CpR – Francesca e Luca "Ronka" Roncadin –