Ci siamo proprio divertiti preparando questo piatto, ideale per un bel pranzo domenicale. Bello, caldo, confortevole e che alla fine ti fa sentire sazio e felice. La preparazione è l’ideale per coinvolgere le persone a cui si vuole bene, per ritornare in cucina e riscoprire il bello di preparare in casa piatti dal sapore e dalla soddisfazione unica.

La preparazione richiede diverse fasi: la pasta fatta in casa, la besciamella, e il ripieno…andiamo per ordine…vedrete che alla fine il tutto risulterà facilissimo.

Ingredienti per la pasta fresca di mais senza uova:

  • 175 g di mais fumetto 
  • 75 g di acqua 
  • Sale q.b.

Ingredienti per la besciamella senza burro:

  • 500 ml di latte d’avena 
  • 150 g di farina tipo 2
  • 35 g di olio evo 
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.

Ingredienti per il ripieno dei cannelloni:

  • 1 cavolo romano
  • 12/15 pistacchi salati
  • 20 g di feta
  • Bacche di pepe rosa q.b.

Procedimento per le lasagne di mais senza uova::

In una ciotola aggiungere la farina fumetto e l’acqua. Impastare bene e formare un panetto. Lasciare a riposo per una decina di minuti.

Tirare poi la pasta con il matterello o con l’apposita macchina per la pasta. Formare dei rettangoli dello spessore di un paio di millimetri, 10 cm di lunghezza e 5 cm di larghezza.

Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua e portarla a bollore. Cuocere per un paio di minuti la pasta, in modo da renderla morbida per poter formi cannelloni. Passato il tempo di precottura, mettere la pasta in una ciotola con acqua fredda per fermare la cottura.

Procedimento per il ripieno:

Prendere il cavolo romano, mondarlo e tagliarlo a cimette. Passarlo in pentola con uno spicchio d’aglio e un filo di olio evo. Aggiungere se necessario mezzo bicchiere d’acqua per facilitare la cottura. Aggiustare di sale e pepe. Aggiungere delle bacchedi pepe rosa per insaporire. A cottura ultimata, prendere il minipimer e frullare il composto con la feta. Per dare un effetto di croccantezza aggiungere alcuni pistacchi precedentemente sminuzzati.

Procedimento per la besciamella:

Scaldare l’olio evo in una casseruola e aggiungere la farina per formare il roux. Far cuocere per almeno 5-6 minuti poi aggiungere il latte d’avena. Aromatizzare con la noce moscata, il sale e il pepe a piacimento.

Far bollire e cuocere per almeno 20 minuti.

Procedimento per il piatto finale:

Aggiungere un po’ di besciamella al ripieno e iniziare a formare i cannelloni inserendo un po’ di ripieno sopra a ogni rettangolo di pasta. Avvolgere ogni rettangolo se se stesso e posizionarlo su di una pirofila da forno. Alla fine cospargere con abbondante besciamella, pistacchi e qualche bacca di pepe rosa.

Infornare per 25-30 minuti a 180° e gli ultimi 5 minuti mettere la modalità grill in modo da formare una crosticina.

cannelloni light soulfood

I Consigli di #SoulFoodcpr

Potete sbizzarrirvi con la fantasia e sperimentare vari tipi di ripieno, modificando abbinamenti e tipologia di verdura.

Foto Credit © SoulFood CpR – Francesca e Luca "Ronka" Roncadin –