Ecco i nostri arancini, non fritti ma fatti al forno con melanzane e pomodorini.

Tempo:
30 minuti

Ingredienti per 2 persone:
160g di riso vialone nano
una manciata di pomodorini ciliegino rossi e gialli
1 cipolla
1 melanzana
2 cucchiaini di olio EVO
1 spicchio d’aglio tritato
2 cucchiai di pan grattato
sale e pepe qb

Per il brodo:

2 carote
2 cipolle
1 gambo di sedano
2 pomodori
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
prezzemolo e sale qb
1lt acqua

Preparazione del brodo:

In una pentola scaldare l’olio, tagliare a pezzetti le verdure e rosolarle. Aggiungere poi l’acqua e far bollire per almeno un’ora.

Preparazione del riso:

In una pentola scaldare per qualche minuto l’olio, soffriggere la cipolla e l’aglio. Versare il riso facendolo tostare per circa 4 minuti, aggiungere il brodo mano a mano che il riso stringe e si asciuga. Dopo circa 10 minuti aggiungere la melanzana e i pomodorini tagliati a dadini e continuare, con il brodo, la cottura fino ad arrivare al tempo indicato sulla confezione del riso. A fine cottura lasciare riposare e raffreddare.

Preparazione degli arancini

Con il forno ben caldo, prendere il riso lasciato riposare e formare delle sfere con le mani leggermente bagnate, passare poi gli arancini nel pan grattato e posizionarli su una teglia con carta da forno. Prima di infornare spargere a filo due cucchiaini d’olio.

I Consigli di #soulfoodcpr

A cottura ultimata spolverare sugli arancini un cucchiaino di pecorino romano grattugiato.