Una serata piacevole sotto le stelle, avvolti nell’atmosfera suggestiva del Monastero di Santa Maria in Valle a Cividale del Friuli e con grandi rappresentanti dell’enogastronomia friulana.

Racconto di Degustazioni in Monastero 2018 a Cividale del Friuli

Degustazioni in Monastero 2018 a Cividale del Friuli (Foto © Luca Roncadin e Francesca Di Leo).

Sono trascorsi un po’ di giorni da quella sera del 6 luglio nel cuore di Cividale, capoluogo longobardo del Friuli e patrimonio dell’UNESCO, quando abbiamo partecipato all’edizione 2018 di “Degustazioni in Monastero”, uno degli eventi più suggestivi dell’estate friulana.

Intanto ci sono state le vacanze ed altre esperienze enogastronomiche ma il “sapore” e le emozioni di quella esperienza tanto piacevole, per la bellezza del Monastero di Santa Maria in Valle e la qualità di cibo e vino, non sono svaniti tanto che siamo già sicuri che ci saremo anche l’anno prossimo.

Degustazioni in Monastero 2018

Il Monastero di Santa Maria in Valle sorge nella città friulana fondata da Giulio Cesare, accanto al tempietto Longobardo (VIII secolo) che, dopo un lungo restauro, è tornato recentemente visitabile dal pubblico. Entrambi sono universalmente riconosciuti come straordinario compendio di architettura e scultura alto medievale.

In questo prezioso e storico contesto, è andato in scena “Degustazioni in Monastero 2018”, un evento organizzato da Studiomadà Eventi di Ada GambaConsorzio dei Colli Orientali per la parte vitivinicola e il Comune di Cividale per la parte gastronomica.

Racconto di Degustazioni in Monastero 2018 a Cividale del Friuli

Alcuni momenti della serata (Foto © Luca Roncadin e Francesca Di Leo).

Nata con il proposito di dare vita ad una kermesse elegante e raffinata, nonchè per coinvolgere e valorizzare i partner fortemente legati al territorio, la serata ha avuto anche un risvolto social in quanto 2 blogger hanno seguito l’evento passo dopo passo su Instagram, come fosse una vera e propria storia da raccontare.

Sono state 25 le cantine presenti con i loro banchi di degustazione, le cui etichette sono state abbinate alle proposte gastronomiche di 12 locali del territorio cividalese.

Tra le ottime proposte, ci hanno colpito le prelibatezze di “Savors – laboratorio del gusto” di Cividale (Ud), che ci ha fatto assaggiare una focaccia di grano antico con prosciutto cotto alla brace, salsa mediterranea di cipolla di tropea e peperoni rossi e una focaccia ai cereali, con salame friulano all’aglio e una fresca salsa di cetriolo. Ottimi anche i “Cilindretti impastati con farina di canapa ripieni di ricotta, melanzane e peperoni” del ristorante “Ai 9 castelli” di Faedis.

Tra i vini degustati, la nostra personale menzione va all’azienda agricola “La Magnolia” di Spessa di Cividale (Ud) con il uperlativo “Ubi Es”, un rosso importante da accompagnare a carni e formaggi invecchiati che riporta al palato un gusto pieno, caldo, con sentori di more e ribes nero, con sensazioni ampie e speziate di cannella.

Non solo cibo e vino per questa serata estiva ma anche intrattenimento e spettacolo, dalla musica del quartetto d’archi Mile String Quartet, formato da 4 donne, alle due atlete provenienti da Torino che hanno proposto uno show di danza legato alla ginnastica artistica; dallo “chef delle erbe” Ennio Furlan, che ha presentato il suo nuovo libro “Corso di cucina…e dintorni”, al set fotografico allestito per la condivisione di foto nei social. Infine era presente anche un’area relax con angolo caffè e musica lounge.

Le cantine e i locali presenti a le i vini presenti a Degustazioni in monastero 2018

Assaggi proposti da: Antica Osteria Tre Re, Caffè San Marco, Catering Deluxe, L’Osteria di Delizie e Curiosità, Osteria la Terrazza, Panificio del Foro, Ristorante al Monastero, Ristorante al Fortino, Ristorante 9 Castelli, Az. Agr. Zore, Savors.

Racconto di Degustazioni in Monastero 2018 a Cividale del Friuli

Ottimi vini e cibo a Degustazioni in Monastero 2018 (Foto © Luca Roncadin e Francesca Di Leo).

Vini proposti da: Bastianich Winery, Colli di Poians, Cozzarolo GB, De Claricini, Ermacora Dario e Luciano, Fedele Luca, Gildo, Il Roncal, La Buse dal Lôf, La Magnolia, La Sclusa, La Tunella, Petrucco, Pizzulin Dennis, Rodaro Paolo Winery, Ronchi San Giuseppe, Scarbolo, Stanig, Stroppolatini, Valentino Butussi, Vie D’Alt, Zorzettig, Oro di Ramandolo, Refosco di Faedis, Vigneti Negro.